Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Realizzazione siti web

Costruzione di un sito web La realizzazione di un sito web passa attraverso diverse fasi che cominciano sempre dall’analisi della attività del cliente e delle sue esigenze nonché dei suoi obiettivi. Le fasi successive prevedono uno studio delle possibili soluzioni tecniche e la scelta del layout del sito, con la sua grafica e i contenuti. Una volta raggiunta una decisione concordata con il cliente, si passa alla individuazione delle tecnologie necessarie per il raggiungimento degli obiettivi prefissati: linguaggi di programmazione, CMS, database, strumenti grafici e visuali, etc.

Tutte queste fasi vengono sinteticamente identificate come fase di progettazione del sito, al termine della quale si passa alla fase di realizzazione vera e propria. Questa fase, alla quale di solito il cliente non è interessato, è in realtà molto importante e delicata, in quanto il risultato finale è strettamente legato ad una programmazione pulita ed ad un utilizzo corretto degli strumenti e delle tecnologie utilizzate.

Aspetti che possono sembrare secondari sono, ad esempio:
  • browser, ottimizzazione per i motori di ricerca la compatibilità con il maggior numero di browser normalmente utilizzati da chi naviga su Internet: un sito che si veda correttamente solo con un particolare browser, escluderà una fetta più o meno consistente di possibili utenti.
  • l’ottimizzazione dei contenuti e del codice per ottenere il miglior posizionamento possibile sui motori di ricerca. Non basta infatti avere un sito ben fatto, se poi chi naviga non riesce a trovarlo tramite una ricerca su Google o su Yahoo.
  • l’accessibilità del sito, che deve essere realizzato in modo da poterne consentire l’accesso ad individui con ogni tipo di software, hardware e disabilità, perché i vostri utenti sono tutti ugualmente importanti.
  • il rispetto degli standard del web secondo le specifiche e le linee guida del W3C (World Wide Web Consortium), per non ritrovarsi domani con un sito obsoleto da rifare.
L’ultima fase del lavoro prevede il trasferimento on-line del sito e il successivo collaudo sul server del provider ospitante.

La realizzazione del sito potrà comprendere, a richiesta del cliente, la registrazione del dominio, nonché l’individuazione di un provider per l’hosting del sito.